giochi olimpici

Tokyo 2020. Le certezze…


Entra penultimo e stacca un 21,10 che lo porta in cima alla classifica, esattamente dove tutti si aspettavano che andasse.

Ovviamente parliamo di Michael Jung e Chipmunk FRH. Michael ha già dichiarato in più di un’occasione che il suo obbiettivo è il terzo oro olimpico consecutivo dopo Londra 2012 e Rio 2016. Certo, per ora abbiamo fatto solo il dressage, ma intanto ha messo il suo nome in alto.

Rimane al secondo posto Oliver Townend con Ballaghmor Class con 23,60 davanti a Alex Hua Tian con Don Geniro a 23,90.

Classifica dressage individuale

La classifica a squadre è stata scombussolata dopo le prove dei terzi binomi di ogni team e vede al primo posto la Gran Bretagna, seconda la Germania e terza la Nuova Zelanda.

La squadra italiana è al momento al 15º posto.

Classifica dressage a squadre

Ora vedremo se qualche squadra deciderà di fare qualche sostituzione in vista del cross anche se è più probabile che le riserve vengano “conservate” per il salto ostacoli. Ricordiamo che oltre al bel percorso di Derek Di Grazia, il fattore climatico sarà importante per la condizione dei cavalli dopo il cross. Oltre al caldo, il grosso problema è l’umidità che da noi in questi giorni è di circa 30/33% mentre a Tokyo arriva anche a 88/90%.

#Tokyo2020 #Olympics #Dressage #Showjumping #Equestrian #Eventing

Foto Credit by FEI