Concorsi in atto

SANDEI, FARINA, CHIAPPERO E PAVESI… VINCITORI A CASORATE


Da www.fise.it – Articolo Originale

Si è chiuso con la vittoria di Pietro Sandei in sella a Gameboy VS il CCI2*-L, che si è svolto negli impianti del Riding Club di Casorate Sempione (Va). 


Nella foto © Sassofotografie: Pietro Sandei su Gameboy

L’agente delle Fiamme Oro, componente del Team Italia agli ultimi FEI World Equestrian Games di Tryon, ha conquistato il vertice della classifica della gara con un totale negativo di 35.30. 

Sono azzurre le prime tre posizioni della gara lunga. Alle spalle di Sandei, piazza d’onore per Angela Cortecchia e Be My Queen. Per loro totale negativo di 38.00. Ancora Sandei, ma questa volta in versione Chiker, al terzo posto (40.90). 

Con la vittoria di Lorenzo Farina in sella a Hot Mail de Champenotte, l’Italia domina anche la classifica della gara corta, il CCI2*-S. Per il cavaliere azzurro, che ha preceduto l’elvetica Christine Lang su Collandro, punteggio negativo di 30.60. Un giovane azzurro al terzo posto. Si tratta di Matteo Orlandi che in sella a Plenty of Magic, ha chiuso con 36.30 punti negativi. 

Il CCI1*-Intro ha salutato, invece, non solo una doppietta azzurra, ma anche un doppio risultato a firma di Rebecca Chiappero, che ha vinto la gara con Sunnyvale Lass (29.40) e ottenuto la piazza d’onore in sella a Tintoretto del Quadrifoglio (35.00). Terzo posto per Asia Beatrice Porrini su Fernhill Funtime (36.90).

Gara davvero combattuta quella riservata ai pony. Il CCIP1*-L è stato assegnato, infatti, sulla base di frazioni di punto. La vittoria è andata a Giulia Margherita Wilma Pavesi in sella a Scarlett Knight. Per loro 37.70 punti negativi. Distacco incredibile, di appena un punto decimale (37.8), quello di Ginevra Grizzetti che in sella ad Amata di Casal Romito ha chiuso al secondo posto. Penalizzante per lei è stato l’errore commesso nel tracciato di salto ostacoli. Il terzo posto della classifica finale è di Martina Guerra. In sella ad Olympic Lad la giovanissima amazzone ha concluso la sua gara con 38 punti negativi. 

Classifiche (