Concorsi internazionali

THIBAULT FOURNIER VINCE IL CCI4* DI PAU


Il 24enne francese, con un solo errore in salto ostacoli, vince il CCI4* di Pau, alla sua prima volta in un 4*!! Non era una edizione facile, ci sono state eliminazioni importanti in cross e ritiri eccellenti alla domenica mattina. Basti pensare ai cavalli non presentati all’ispezione: Be Touchable di Izzy Taylor, 3° dopo il cross e So Is Et di Andreas Ostholt, 8°, per capire che la giornata di sabato è stata veramente dura.

Ros Canter, 4° dopo il cross, passa quindi al terzo posto prima del salto ostacoli con Zenshera e si candida, a patto di salire sul podio, a entrare nella storia come una delle poche donne a diventare numero 1 nella ranking list mondiale di completo. L’ultima amazzone era era stata Mary King nel 2011. Ma il destino è beffardo e così Ros Canter finisce con due errori agli ostacoli e una penalità per il tempo facendola scivolare in 5° posizione.

Gemma Tattersall con Pamero 4, penultima a entrare, porta a casa un bel netto, finendo la gara con il suo score del dressage (13° dopo il dressage) e mantiene quindi la sua posizione.

Thibauld Fournier a questo punto ha una pressione addosso non indifferente, ha una sola barriera a disposizione, e se esce dal tempo anche per un centesimo, perde la leadership. Entra in campo con il suo Siniani de Lathus e fa un errore, ma è nel tempo quindi vince il CCI4* con 0,4 punti di vantaggio.

Nel CIC2* Gireg Le Coz vince in sella a Aisprit de la Loge, con un netto macchiato solo da un secondo fuoritempo, davanti a Astier Nicolas con Arpege du Mancel e Igor Jamain con Harrison DN Z, entrambi netti in concorso. Un errore invece per Marco Biasia e Tresor de la Loge che guadagnano due posizione e terminano la gara al 21° posto.

Classifiche

FOURNIER_THIBAULT_SINIANI DE LATHUS_PAU_2018