News

A FOSCO GIRARDI IL 3* LUNGO DI MONTELIBRETTI


Si vede che vincere al debutto in questo fine settimana è diventato di moda. Fosco Girardi, al suo primo CCI3* vince in sella a Feldheger. 

Il bello del completo è proprio questo, fino all’ultimo non si può mai sapere cosa succede! Nel CCI3* di Montelibretti era in testa Zoe Ivars (FRA) con Quatapouf ma in salto ha riportato ben 12 penalità, per finire la sua gara in 5° posizione. Tiziana Realini, 2° dopo il cross ha finito il salto con 8 penalità in sella Toubleu de Rueire per mantenere la seconda posizione, mentre Peter Thomsen e Loucius 2, terzi dopo il cross hanno fatto un errore e 5 penalità per il tempo. Alla fine Fosco Girardi, che ricordiamo essere ancora Young Rider, con un solo errore si è aggiudicato la difficile categoria. Al terzo posto il giapponese Kenki Sato con Shanaclough Contadora.

Colpo di scena nel CCI2* dopo il leader dopo il cross Yingfeng Bao (Cina) ritira Corona 94 prima dell’ispezione lasciando campo libero a Roberto Riganelli con Ramona, secondi dopo il cross, che commettono però due errori in campo ostacoli e si devono accontentare del secondo posto a favore del francese Luc Chateau con Bastia De L’Ebat con vince con un bel double clear in cross e salto.  Terzo posto per Carla Brunner e Scidjo che in sordina passano dal 17° posto del dressage, all’8° dopo il cross e al terzo in classifica finale!

Nel CCI1* invece Teresa Stokar ha mantenuto la leadership dal dressage alla classifica finale aggiungendo solo 0,8 penalità al suo score di 27,90 in piano. Secondo posto per la britannica Roberta Fox con Islington e terzo Andrea Cincinnati con D’Herencia.

Nel CCIP1* Elisa Grassis ha terminato la sua gara con 8 penalità in salto e ha messo ancora un’esperienza positiva nella sua carriera agonistica, anche se questa categoria CCIP1* proprio non vuol decollare… un solo partente anche a Montelibretti, come a Palmanova.

Nel CCIP2* non c’è storia, Camilla Luciani è in assoluto la più forte e fa una bella doppietta con Camelot Damgard al primo posto e Morelands Affari al secondo posto. Terza Giovanna Bolaffio con Amata di Casal Romito.

Nel CIC1* Stefano Brecciaroli è primo e secondo rispettivamente con due 7 anni: Monbeg Exclusive e Bolivar Gio Granno. Terzo il binomio italianissimo formato da Francesco Aondio Bertero e Aglianico delle Fiocche.

Il CIC2* va alla Germania con doppietta di Peter Thomsen, primo con Horseware Nobleman e secondo con Casino 80. Terza Susanna Bordone con Portphilip Jones con un buon netto in concorso.

Rimangono quasi invariate le posizioni del CIC3: vince Zoe Ivars con Alabama de Sisse, già prima dopo il cross, con 4 penalità in concorso. Stesse penalità anche per Harald Ambros con Lexikon 2, secondo classificato e per Patrizia Attinger con Mooney Amach, terza classificata. Anche Pietro Majolino e Fernhill First impression, terzi dopo il cross, hanno un errore in concorso, ma 17 penalità per il tempo, e finiscono in 4° posizione.

Nella Intro Pietro Roman e Cavamiro vincono senza lasciare speranze agli altri, con un errore in concorso. Secondo posto per Alessandra Moretti con Dassett Master che ha fatto un bel recupero dal 10° posto del dressage e terza Gaia Mazzocchi al suo ritorno con Quenji de Beny. Su questa categoria si è disputato anche il Trofeo Italiano Allievi Emergenti che è stato vinto da Beatrice Nardilli con Orizonthe davanti a Manila Minna con Lislan Wolf e Camilla Pellizzaro con Nuri del Sauro.

Per il Campionato Interforze a Squadre, la vittoria è stata della Polizia Penitenziaria con Fosco Girardi, Evelina Bertoli e Sara Bertoli, argento per il CS Carabinieri con Susanna Bordone, Stefano Brecciaroli e Mattia Luciano e bronzo per l’Esercito Italiano con la squadra composta da Emiliano Portale e Roberto Riganelli. Quarto posto per l’Aeronautica Militare con Fabio Fani Ciotti e Andrea Cincinnati e quinta la Polizia di Stato con Marco Cappai e Pietro Sandei.

A Montelibretti è stato fatto anche il CRITERIIUM SENIOR 2° GRADO CCE per i cavalieri che non hanno partecipato a Campionati Italiani Seniores o Young Riders, a Campionati Europei, FEI Nations Cup o WEG. Vincitore è risultata Susanna Bordone con Portphilip Jones davanti a Sara Bertoli con Mascalzone Romano delle Mimose e Matteo Arrighi con LVS Iowa.

RISULTATI MONTELIBRETTI

GIRARDI_FOSCO_FELDHEGER_CCI3_MONTELIBRETTI_2018

Fosco Girardi e Feldheger. Foto di Stefania Rizzardo Argenton

 

 

 

Categorie:News