FEI

Regolamento FEI 2018… cosa cambia…


E’ finalmente online il Regolamento FEI 2018, quindi iniziamo a studiare, in attesa che esca anche il nuovo regolamento FISE, anche se dovremo attendere almeno fine gennaio.

2018 Eventing Rules December 2017 – changes highlighted_

Premesso che il Regolamento va letto da ogni completista che intende partecipare a gare internazionali, mettiamo in chiaro quali sono le principali modifiche rispetto allo scorso anno.

503.4 – ETA’ DEI CAVALLI –  E’ stato introdotto un Introductory Level che permetterà anche agli amatori di partecipare a gare internazionali in Italia e all’estero. Per quanto riguarda età dei cavalli è considerato alla stregua di un 1* e 2* ovvero dai 6 anni (vale il millesimo dell’anno).

504.2.1 – RESTRIZIONI ALLA PARTECIPAZIONE – 1* LEVEL Un cavallo che ha ottenuto un MER in un 4* nell’anno in corso o in quello precedente può essere montato in un 1* solo da un cavaliere non classificato.

510 – UFFICIALI DI GARA I giudici non si chiameranno più 1*/2* Judge, era troppo semplice… ora sono stati rinominati così (lo stesso vale per i TD e Course Designer)
1*/2* = Level 2 Judge – TD – Course Designer
3*/4* = Level 3 Judge – TD – Course Designer

513.1 – ASSEGNAZIONE UFFICIALI DI GARA – Nelle categoria 1* Short Format (CIC1*) e Long Format (CCI1*) è indispensabile un giudice FEI (prima potevano essere anche tutti giudici nazionali).

513.3 – ASSEGNAZIONE UFFICIALI DI GARE PER INTRODUCTORY LEVEL
INTRO_LEVEL_OFFICIALS

526.4 – SANGUE VISIBILE – La regola è stata smorzata un po’ inserendo la frase: “Not all cases of blood will lead to elimination” e togliendo la frase incriminata: “Blood on Horses may be an indication of abuse of the Horse and…”

541.5 – IDENTIFICAZIONE DELLA NAZIONE DELL’ATLETA – Nei Campionati e nelle gare ufficiali a squadre, per la prova di cross i membri delle squadre devono indossare i colori identificativi nazionali per quanto riguarda abbigliamento ed equipaggiamento. I colori nazionali vanno registrati presso la FEI. Le federazioni possono sottoporre i colori per l’approvazione dal 1° Gennaio 2018 per l’utilizzo durante l’anno stesso. Le federazioni devono comunque provvedere a inviare alla FEI i colori ufficiali entro settembre 2018 per l’utilizzo degli stessi nel 2019.

544.2.4 – CALCOLO PUNTI NEGATIVI
Viene eliminato il coefficiente 1,5 per il calcolo dei punti negativi. Quindi il punteggio sarà data direttamente dalla sottrazione della percentuale ottenuta da 100 e approssimato al primo decimale. 

547.4.2 – LARGHEZZA DEI SALTI IN CROSS – Viene specificato che la larghezza viene calcolata sulla linea dove si prevede che il cavallo salti.

549.2 – MISSING A FLAG (50 penalità) – Importantissima variazione: se l’Atleta ripresenta il cavallo al salto ed è stato netto nel suo primo tentativo, non sarà penalizzato con 20 penalità ma non sarà verrà modificato il tempo impiegato. 

ANNEX A – RIPRESE DRESSAGE – Verrà inserita una nuova ripresa per la categoria Introductory (che chiamaremo Intro si spera…) che si chiamerà 2018 Intro Test.

ANNEX B – DIMENSIONI E VELOCITA’ CROSS – Aggiunto l’Intro Level, praticamente una categoria 3 con qualche piccolissima differenza. Mantengono comunque entrambi (Intro e Cat 3) l’altezza a 105, velocità 500 m/m, da 2000 a 3000 mt di lunghezza…
CROSS_VELOCITA' E MISURE OSTACOLI

ANNEX C – DIMENSIONI E VELOCITA’ SALTO OSTACOLI – Anche nel salto l’Intro Level è praticamente come la cat. 3 italiana.
SALTO VELOCITA' E DIMENSIONI

ANNEX I – INDOOR CROSS COUNTRY – Il regolamento per l’indoor cross vengono implementate con chiarimenti e specifiche.