Concorsi internazionali

Sorprese allo Stuttgart German Master


Stuttgart – La stagione del completo è giunta al termine con le ultime gare di Casorate e dei Pratoni del Vivaro del 13 novembre, ma i completisti non si fermano mai… nemmeno un paio di completisti italiani che hanno partecipato all’indoor Derby di Stoccarda, in una delle manifestazioni più importanti del panorama invernale. Ma chi sono gli italiani?

Alla gara partecipa una serie di completisti di livello altissimo, come Micky Jung, Eveline Bodenmuller, Robert Sirch, Bodo Battenberg, Karim Laghouag, Ingrid Klimke, Andreas Ostholt, Sara Algotsson, Sidney Dufresne, ecc…

La gara è stata vinta a sorpresa da Nicolas Wettstein con Onzieme Framoni,  terzo a entrare che termina con il tempo di 87,79 secondi (guarda il video). La gara è una tabella C quindi anche gli errori vengono trasformati in secondi. Wettstein, che monta attualmente per l’Ecuador mantiene il miglior tempo fino alla fine della gara, anche migliore di Michael Jung con FischerRocana FST che termina al secondo posto con 88,13″.

virginia_zonlicht_stuttgartPenultimo a entrare, termina invece con un errore e il tempo totale di 100,34″ che gli vale la decima posizione, è Stefano Brecciaroli con Zonlicht, di proprietà di M.Virginia Sirolli, sua allieva (nella foto accanto al suo cavallo nelle scuderie di Stoccarda). (Guarda il video di Stefano e Zonlicht)

 

Anche Francesca Simoncini, moglie di Stefano Brecciaroli, ha partecipato alla gara in sella a Versatels Walter von der Vogel (Prop. Bellocchio 2006 Srl) concludendo in 19° posizione con il tempo di 115,77″.

pietro_grandis_stoccarda_2016Meno fortunata la gara di Pietro Grandis, che ricordiamo monta nella scuderia di Michael Jung, che è incappato con Dinin Chosen (Prop. Cinzia Firmiano) in una caduta all’ostacolo numero 2. Il cavallo sta benone ma Pietro è stato portato in ospedale con una vertebra cervicale instabile ed è stato operato (apprendiamo dal suo profilo facebook): placca in titanio a sostegno delle vertebre e 4 viti. Nella foto pubblicata su facebook traspare il suo spirito guerriero… Auguri Pietro!! E torna presto in sella!!

Guarda i risultati della gara