giochi olimpici

La clinica veterinaria di Deodoro e l’organizzazione per il cross


I migliori cavalli al mondo che sono adesso all’Olympic Equestrian Center di Deodoro saranno i compagni di medaglie per il completo, dressage e salto ostacoli  e avranno disposizione tecnologie veterinarie all’avanguardia e accesso a strutture moderne e Hi-tech dell’importante Clinica di Deodoro.

clinica1La clinica di circa 1000 mq è situata vicino alle scuderie di Deodoro ed è dotata di tutto il necessario per garantire il benessere e la forma ai più di 200 cavalli di 43 paesi che arrivano a Rio per le Olimpiadi. Gli specialisti sono pronti per prestare qualsiasi tipo di cura alla necessità. Ovviamente la clinica è a disposizione anche dei cavalli delle Paralimpiadi del prossimo mese.

vet teamUn team di circa 130 veterinari tra cui chirurghi, anestesisti, ecografisti, traumatologi e medici professionisti dal Brasile e da tutto il mondo saranno pronti per poter curare i cavalli mediante la più moderna attrezzatura, tra cui endoscopi, RX, ultrasuoni e all’occorrenza avranno a disposizione anche una sala operatoria specifica per i cavalli e una scuderia indicata per i trattamenti.

Ovviamente i veterinari solo sul posto per qualsiasi emergenza richiesta e vi sono nove horse ambulance che saranno dislocate lungo il percorso e alle scuderie per il trasporto dei cavalli alla clinica in caso di incidente. Oltre alla clinica sono stati organizzati dei gruppi di fisioterapisti per mantenere i cavalli in forma, mentre il peso e la salute dei singoli soggetti è costantemente monitorata dai Groom e dai veterinari.

Uno dei maggiori impegni sarà quello di mantenere bassa e costante la temperatura dei cavalli nonostante il caldo e l’alta percentuale di umidità.  Ogni giorno sono impiegati circa 46.000 l di acqua e 400 kg di ghiaccio per rinfrescare l’acqua e a disposizione dei concorrenti per lavare i cavalli e rinfrescarli durante gli allenamenti e la gara.

Sono state preparate delle tende con dei ventilatori da utilizzare sia per i cavalli che per gli atleti e sono disponibili alla fine del cross e vicino ai campi prova del salto e del dressage per cercare di mantenere al meglio il benessere dei cavalli e cavalieri. Grazie allo spagnolo Albert Hermoso per la foto!

arrivo cross

Categorie:giochi olimpici